Settore ittico Olandese in fatti e cifre

Il settore ittico olandese ha un fatturato di circa 4 miliardi di euro e genera circa 6200 posti di lavoro a tempo pieno. Ciò riguarda circa 300 aziende nei Paesi Bassi.

Sedi nei Paesi Bassi

L'industria ittica olandese si trova principalmente nelle località di Urk, IJmuiden e nelle vicinanze di Den Haag (L’Aia)/Scheveningen/Katwijk. Il settore dei crostacei si concentra principalmente nella zona di Yerseke (Regione Zeeland).  Inoltre, diverse imprese hanno sede vicino al porto di Rotterdam e Schiphol (Amsterdam airport). Circa la metà della trasformazione del pesce viene realizzata direttamente dalla stessa azienda; un quarto della trasformazione viene affidata a società olandesi affiliate o esterne e la quota rimanente ha luogo all'estero.

kist schol

La flotta Olandese

Fonte: Bedrijveninformatienet: NVR (2016)
   

Peschereccio Oceanico

7 navi

Lance Di Bordo

280 navi

Altre piccolo attività di pesca

240 navi

Mitili

51 navi

Taglierina Dell'ostrica

19 navi

Paesi Esportatori

Fonte: WUR (2016)
  € (x mln)

Italia

259

Francia

293

Germania

469

Belgio

483

Altro Eu

602

Totale Extra-Eu

474